mercoledì 5 settembre 2012

SANGUE DI MINIERA... Sardinya


Angelo Caria 

 Il sangue di miniera
 è un cuore di ricordi
 per la mia gente
 si muove 
racconta 
si snoda 
serpente di piume 
e di pianti 
di angoscia 

 Il sangue della terra 
calco ferramentoso
 è un urna cineraria 
piume di speranza
 ed il fumo dei piccoli 
grandi
 roghi immensi 
è rabbia d'insurrezione 
si muove
 nelle punte degli albari 
ed agita i nostri cervelli
 rossi di sole.

minadori sulcitanu
foto de F. Dongu

Reazioni: